lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Roma
di REDAZIONE 16 lug 07:31

Cattolica: Anelli confermato Rettore

Franco Anelli confermato come Rettore dell’Ateneo per il prossimo quadriennio 2020/21-2023/24. È al suo terzo mandato consecutivo alla vigilia del Centenario dell’Ateneo, che per la sede di Brescia coinciderà con l’inaugurazione del nuovo campus di Mompiano

Il Consiglio di amministrazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore riunitosi mercoledì 15 luglio ha confermato all’unanimità Franco Anelli rettore dell’Ateneo per il prossimo quadriennio 2020/21-2023/24.

La decisione del Consiglio di amministrazione giunge dopo che, mercoledì 10 giugno, i docenti della Cattolica si erano ampiamente espressi a favore della riconferma di Anelli, designato da tutte le dodici Facoltà dell’Ateneo.

Franco Anelli, che si accinge a guidare per il terzo mandato consecutivo l’Università Cattolica alla vigilia del centenario della sua fondazione avvenuta nel 1921, dopo la nomina ha ringraziato il Consiglio di amministrazione e tutti coloro che lo hanno sostenuto.

Anelli, 57 anni, ordinario di Istituzioni di Diritto privato presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, è l’ottavo rettore nella storia dell’Ateneo. Prima di lui hanno ricoperto l’incarico il fondatore padre Agostino Gemelli (1921-1959), Francesco Vito (1959-1965), Ezio Franceschini (1965-1968), Giuseppe Lazzati (1968-1983), Adriano Bausola (1983-1998), Sergio Zaninelli (1998-2002), Lorenzo Ornaghi (2002 -2012).

Già prorettore vicario dal 2010 al 2012, Franco Anelli è rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore dal 1° gennaio 2013. Laureatosi in Giurisprudenza nello stesso Ateneo (1986), dopo il dottorato di ricerca, è divenuto nel 1993 professore associato di Istituzioni di Diritto privato nella facoltà di Economia e Commercio. Dal 1996 professore straordinario. Nel 1997 si è trasferito alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica, dove è ordinario di Istituzioni di Diritto privato. È tra i componenti del Consiglio di amministrazione di “Avvenire Nuova Editoriale Italiana Spa”.

Il CdA che si è espresso all’unanimità per la riconferma è stato presieduto dall’avvocato bresciano Alessandro Azzi, presidente dell’Ente Bresciano per l’Istruzione Superiore

REDAZIONE 16 lug 07:31