lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Esine
di ELISA GARATTI 24 apr 07:56

Tuttiacasarun

Ascolta

In programma sabato 25 e domenica 26 aprile la corsa indoor organizzata dal Csi di Valle Camonica con il patrocinio della Comunità montana

Anagrammando la parola duemilaeventi, si ottiene un risultato sorprendente: “Multe e divani”. Questo duo sembra descrivere perfettamente l’ormai prolungata quarantena: uscendo di casa si rischiano multe salate, ma rimanendo in casa la soluzione più comoda è quella di stendersi sul divano. Il Csi di Valle Camonica, con il patrocinio della Comunità montana, è pronto a stravolgere questa monotonia con la #tuttiacasarun, la corsa indoor programmata per sabato 25 e domenica 26 aprile e aperta a tutti.

Le finalità. “L’evento si prefigge tre finalità principali – spiega il presidente Giuliano Ganassi – La manifestazione è anzitutto a scopo benefico perché è finalizzata a raccogliere fondi a favore degli Ospedali di Valle Camonica. Il secondo obiettivo, data la sospensione di tutte le attività fino a settembre, è mantenere viva e ‘collegata’ la nostra realtà. L’evento vuole poi riscattare i runner, che troppo spesso sono stati presi di mira in questo periodo di diffusione del virus”.

Il percorso. La #tuttiacasarun è aperta a chiunque: adulti, giovani e bambini, tesserati Csi o non tesserati. Si può rimanere dentro la propria casa, correndo sul tapis roulant, in giardino, sulle scale o facendo la cyclette oppure si può uscire all’esterno, avendo cura di non superare i 200 metri limite imposti dal decreto. Le distanze previste sono di 6 km per gli adulti, di 3 km per gli allievi e i cadetti, di 1 km per i ragazzi e gli esordienti e di 300 metri per i cuccioli. Per chi correrà sulle scale il percorso sarà dimezzato; invece, per chi sceglierà la cyclette, la distanza sarà duplicata. La misurazione sarà ovviamente autonoma. Ogni partecipante dovrà essere munito di pettorale: si può usare quello ufficiale o personalizzarne uno in modo creativo.

Informazioni utili. Per iscriversi all’evento, si deve inviare una e-mail a info@csivallecamonica.it, indicando i propri dati e l’importo versato: l’offerta è libera, ma la donazione minima è di 5 euro (tutte le informazioni sul pagamento sono disponibili sul sito del Csi di Valle Camonica). L’Iban è IT28H0311154160000000036873.

La gara avrà inizio alle 9 di sabato 25 aprile.

Il video. I partecipanti dovranno inviare via email al Csi una foto e/o un mini filmato dalla durata massima di 10 secondi: sarà poi creato un video cumulativo dell’intera iniziativa. In questa sedentaria quarantena, la #tuttiacasarun si augura di far correre il più possibile le gambe dei partecipanti e della solidarietà.

ELISA GARATTI 24 apr 07:56