lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Lograto
di REDAZIONE ONLINE 14 set 09:11

"Ho spento il buio" in scena a Lograto

Giovedì 15 settembre, nei giardini di Villa Morando a Lograto alle 21.00, tornano in scena i ragazzi di Corpus Teatro con lo spettacolo “Ho spento il buio” a cura di Beatrice Faedi. La compagnia è parte integrante del progetto triennale Corpus Hominis

Giovedì 15 settembre, nei giardini di Villa Morando a Lograto alle 21.00, tornano in scena i ragazzi di Corpus Teatro con lo spettacolo “Ho spento il buio” a cura di Beatrice Faedi. La compagnia è parte integrante del progetto triennale Corpus Hominis.

Il gruppo Corpus Teatro, laboratorio teatrale realizzato in collaborazione con la Cooperativa La Mongolfiera, in scena una trentina di persone con abilità diverse, continua la sua riflessione intorno alle opere di misericordia e lo fa soffermandosi sul senso profondamente attuale della consolazione partendo da un punto di vista inusuale: spesso la capacità di alleviare le sofferenze altrui è più alta in chi ha vissuto o vive il dolore, in chi è capace di ribaltare i significati, in chi, accendendo una luce, sa di avere anche spento il buio.

Ho spento il buio – sottolinea Beatrice Faedi - significa partire da un punto di vista diverso, partire dalla notte, mettersi dalla parte di qualcosa che spesso ci spaventa: potrebbe essere il dolore di una vita segnata, potrebbe essere il dolore di qualcuno che viene emarginato, che si muove solo e da solo cresce e si confronta con una normalità accecante. Ricercare nel buio significa trovare e spesso trovare qualcosa che alla luce non si vede”.

“Uguali nella diversità” è il tema che caratterizza la Festa del settimanale diocesano “La Voce del Popolo” che si terrà all’oratorio di Lograto dal 15 al 18 settembre: la “diversità” nel teatro, nel lavoro e nello sport verrà affrontata attraverso quattro appuntamenti. Per l’occasione, negli spazi dell’oratorio sarà visitabile la mostra con i lavori realizzati dai ragazzi della cooperativa sociale “Il Vomere” di Travagliato. 

REDAZIONE ONLINE 14 set 09:11