lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Concesio
di GIUSEPPE BELLERI 14 set 11:33

A Concesio tempo di Missione giovani

Da domenica 16 al 23 settembre, l’esperienza di annuncio ed evangelizzazione verso tutti i ragazzi e le ragazze del territorio

A poco meno di un mese dal Sinodo dei giovani e dalla canonizzazione di Paolo VI, un grande evento è presentato alle comunità di Concesio: domenica 16 settembre si apre “Missione giovani”, un’esperienza di annuncio e di evangelizzazione in uscita verso tutti i giovani del territorio, in particolare quelli dai 15 ai 25 anni, che richiede, come suggerisce il documento preparatorio del prossimo Sinodo sui giovani, di uscire dai propri schemi preconfezionati, incontrandoli lì dove sono, adeguandosi ai loro tempi e ai loro ritmi, nella ricerca più o meno consapevole di un senso per la loro vita.

Seminario. Durante la missione il gruppo di “Missionari”, formato da 35 giovani del Seminario diocesano di Brescia, dalle suore operaie della Santa Casa di Nazareth e da alcuni giovani concesiani, passeranno casa per casa cercando di incontrare il maggior numero di giovani. Vi saranno, poi, degli incontri serali e momenti di riflessione per ogni fascia giovanile presso i vari oratori. Il tema scelto è “Avvolti di Luce”. Con questo gioco di parole ci si lascerà guidare dal modo che Gesù aveva di guardare, dal suo sguardo per ogni persona. Il Vangelo è pieno di sguardi che rivelano la misericordia di Dio attraverso il volto di Gesù; scopo della settimana di missione sarà annunciare ad ogni giovane questo volto misericordioso.

Missionari. Si inizierà domenica 16 quando alle 9 i missionari giungeranno all’oratorio della Pieve. Dopo la preghiera allo Spirito Santo andranno nelle parrocchie di Pieve, S. Andrea, Costorio e S. Vigilio per presenziare alleMesse. Alle 18 in Cittadella (il piazzale mercato attiguo al Municipio) mons. Domenico Sigalini celebrerà la Messa di apertura della missione con speciale mandato ai missionari che ogni mattina, dopo il saluto (6.30-7.30) ai ragazzi delle pensiline dei bus, presenzieranno alle varie Messe del mattino (8 a S. Andrea e 8.30 a Costorio - Pieve - S. Vigilio). Poi fino all’ora di pranzo e nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, i missionari incontreranno i giovani nelle loro case. Ogni sera presso la cittadella, alle ore 21, ci sarà un incontro speciale: lunedì con don Paolo Salvadori, martedì con don Alessandro Cremonesi, mercoledì con don Oscar La Rocca, giovedì liturgia penitenziale con don Daniele Corini, venerdì con suor Anna Nobili, sabato veglia di Resurrezione e domenica un musical proposto dal gruppo teatrale dell’oratorio di Manerbio. Sabato alle 15 per i giovani pellegrinaggio in Colma seguito da pizzata in Cittadella. Domenica 23 i missionari saluteranno la popolazione nelle Messe mattutine e alle 18, in Cittadella, ci sarà la solenne Messa di chiusura della missione, presenziata dal vescovo Pierantonio Tremolada.

GIUSEPPE BELLERI 14 set 11:33