lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Pezzaze
di DOMENICO POSTORINO 27 apr 17:04

Dal Brasile all’Alta Valle

Pezzaze. All’oratorio S. Giovanni Bosco, un incontro con mons. Piero Conti, Vescovo di Macapá, sulla missionarietà della Chiesa. S.Messa alle 18.30

Sabato 28 aprile all’oratorio di Pezzaze sarà presente mons. Piero Conti, vescovo di Macapá in Brasile. Celebrerà la Santa Messa alle 18.30 e poi incontrerà la comunità sottolineando l’importanza della missionarietà della Chiesa. L’incontro è previsto per le 20.30. Tutto questo anche in ricordo dei nostri missionari e in modo particolare dei 40 anni dalla morte di padre Buscio, nativo di Pezzaze e deceduto nel 1978 per un incidente mentre era in missione. Dalla sua lontana nascita ad oggi, l’oratorio, intitolato a S. Giovanni Bosco, ha avuto progressi non indifferenti, grazie al lavoro proficuo dei parroci e dei volontari che si sono succeduti. È diventato un luogo di ritrovo non solo per i giovani ma anche per tutti coloro che per vari motivi personali e familiari hanno il piacere di incontrare amici e conoscenti e trascorrere una serata in armonia.

n oratorio c’è quasi tutto: televisione, biliardino, tennis da tavolo, gioco delle carte, un campo di pallavolo in sintetico. Poi le grandi feste organizzate durante l’anno con considerevole partecipazione di pubblico proveniente anche dai vicini Comuni valtriumplini. L’esistenza del bar ha sempre portato ad una affluenza notevole con costi alla portata di tutte le tasche e con prodotti di prima qualità. Il Parroco, unico responsabile, si avvale della collaborazione dei volontari scelti con determinate caratteristiche che vanno dalla tenuta della contabilità alla comunicazione, all’organizzazione in senso generale, come l’ordine dei locali, il funzionamento dei vari settori... In oratorio si promuovono conferenze, si effettuano corsi per comunioni, cresime, grest: è polifunzionale, con imprescindibili principi pastorali, difficile da gestire. Solo e soltanto con l’opera meritoria, assidua e professionale dei volontari che si alternano costantemente, si riesce a tenere efficiente tutto l’apparato. È recente il progetto per l’abilitazione di un ampio locale destinato a teatro, con palcoscenico, adibito a luogo di conferenze e di riunioni di un certo profilo. Per il parroco, doon Omar Borghetti, è un importante impegno da portare a termine per la soddisfazione dei parrocchiani e della comunità operosa di Pezzaze.

DOMENICO POSTORINO 27 apr 17:04