lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Concesio
di REDAZIONE 30 lug 09:56

Le Penne nere per i bimbi emopatici

Il gruppo Alpini di Costorio e Concesio, il prossimo 3 agosto all’oratorio di Costorio, organizza una serata in compagnia di amici con stand gastronomico. L’incasso sarà interamente devoluto all’associazione Abe, Associazione bambino emopatico

Il gruppo Alpini di Costorio e Concesio, il prossimo 3 agosto all’oratorio di Costorio, organizzano una serata in compagnia di amici con stand gastronomico. L’incasso sarà interamente devoluto all’associazione Abe, Associazione bambino emopatico che collabora da più di trent’anni con il reparto di onco-ematologia pediatrica degli Spedali Civili di Brescia.

L’Associazione è stata fondata nel 1981 da un gruppo di genitori di bambini affetti da leucemia esi occupa di garantire accoglienza, sostegno psicologico e volontariato ai bambini e alle loro famiglie durante il periodo di cura. Sono diverse le attività di Abe. Tra queste ricordiamo: l’accoglienza alle famiglie seguite nei reparti di onco-ematologia pediatrica e nel Centro Trapianti Midollo Osseo “Monica e Luca Folonari” degli Spedali Civili di Brescia; la realizzazione di un’assistenza psicologica al bambino e all’intero nucleo familiare; la formazione di personale medico e paramedico specializzato; la gestione di alloggi protetti per i bambini e le loro famiglie provenienti da altre città d’Italia e dall’estero che devono effettuare cure presso Reparti di Onco-Ematologia Pediatrica e nel Centro Trapianti Midollo Osseo Pediatrico degli Spedali Civili di Brescia; la realizzazione di un’assistenza economica alle famiglie in difficoltà; l’acquisto di attrezzature e di tutto ciò che è necessario per il miglior funzionamento dei Reparti di Onco-Ematologia Pediatrica e nel Centro Trapianti Midollo Osseo Pediatrico “Monica e Luca Folonari” degli Spedali Civili di Brescia; il contributo economico per il compenso di alcune figure professionali (medici, infermieri, data manager); la coordinazione di una rete di volontari per: attività ricreative e di gioco, accoglienza alle case alloggio, servizio di trasporto, partecipazioni a manifestazioni di sensibilizzazione organizzate dall’Abe.

L’appuntamento è alle 19 presso l’oratorio di Costorio. Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.associazionebambinoemopatico.it.

REDAZIONE 30 lug 09:56