lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Lumezzane
di MAURO TONINELLI 09 set 13:10

Un fine settimana dedicato a S.Rocco

In questo strano momento in cui i contagi da Covid 19 continuano a salire, in cui per promuovere iniziative, siano esse istituzionali o meno, ci si deve ben organizzare per rispettare le norme anti-contagio e, ancor più, tutelare se stessi e gli altri, la parrocchia di Lumezzane Fontana riapre i battenti con un fine settimana dedicato a San Rocco. Non è una novità la collocazione della festa in questi giorni per la comunità Valgobbina, ma è una grossa novità perché, salvo iniziative dell’amministrazione come quella appena svolta, è la prima festa/sagra di paese di questa etate che ormai volge al termine; nel programma anche il mandato ai catechisti nella messa di domenica mattina: “La ripresa ci pone interrogativi diversi – spiega don Riccardo Bergamaschi, parroco di Fontana e vicario dell’unità pastorale di Lumezzane – ma ci offre anche altrettante opportunità, tutte determinate dall’esperienza che abbiamo fatto con la quale non sappiamo ancora per quanto tempo continuare a convivere. Sapremo che non possiamo continuare a fare tutto semplicemente come abbiamo sempre fatto, ma dobbiamo pensare che comunque è una storia di salvezza. Non sarà facile e scontato per nessuno, dovendo fare i conti con i contesti, le particolarità e pure con gli spazi e le risorse umane di cui disponiamo. Questo caso ci invita però a riprendere con coraggio e anche Dare segni di speranza. Al centro dell’attenzione le giornate di venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 settembre. Nella serata di venerdì sarà proiettato all’aperto il film “Aladin” . L’accesso deve essere prenotato con relativo posto a sedere. 

MAURO TONINELLI 09 set 13:10