lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE 13 ago 09:08

Ancora maltempo

Un nubifragio si è abbattuto nel tardo pomeriggio sul Bresciano, con forti piogge accompagnate da raffiche di vento. Nella Bassa bresciana a essere colpite sono state le zone tra i paesi di Castelcovati, Maclodio, Torbole Casaglia e Roncadelle

Un nubifragio si è abbattuto nel tardo pomeriggio sul Bresciano, con forti piogge accompagnate da raffiche di vento. Nella Bassa bresciana a essere colpite sono state le zone tra i paesi di Castelcovati, Maclodio, Torbole Casaglia e Roncadelle. Ma disagi ci sono stati anche a Brescia città: un calo di tensione elettrica ha colpito il termovalorizzatore di A2A con una fuoriuscita di vapore acqueo preceduto da un'esplosione che ha allarmato i residenti. A2A assicura che non c'è stata fuoriuscita di inquinanti. Sempre in città in tilt la metropolitana a causa di alcuni alberi caduti sulla linea esterna.

"La macchina comunale- si legge in una nota diramata nelle scorse ore -  è al lavoro per verificare gli effetti del nubifragio delle ultime ore. Fortunatamente non risulta ci siano feriti, ma molti tetti, alberi ed abitazioni sono stati danneggiati, soprattutto nella zona sud est della città. I sottopassi ora sono agibili, mentre la metro è ferma per riparazioni ed è in funzione il servizio sostitutivo. Domani la situazione dovrebbe tornare alla normalità. In via precauzionale, i parchi rimarranno chiusi fino alle 14 di domani per consentire le verifiche da parte dei tecnici".

REDAZIONE 13 ago 09:08