lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di ELISA PELLEGRINELLI 04 dic 12:51

Fra terra, lavoro e solidarietà

Si avvicina il Natale e con “Fatto in rete” le idee regalo sono a kilometro zero. La Caritas Diocesana di Brescia, fin dal 2016, organizza e mette in campo il progetto “Fatto in rete”. Un’iniziativa che vede protagoniste piccole imprese agricole e cooperative bresciane con una caratteristica in comune: la difficoltà nel rendersi visibili in ambito commerciale e pubblicitario.

“Fatto in rete – ha sottolineato Giovanni Longhi, ideatore del progetto e consigliere della Rete Agrosolidale di Brescia – è nato circa quattro anni fa. Il nostro obbiettivo è quello di riuscire a creare una rete d’impresa tra cooperative e aziende agricole sparse su tutto il territorio bresciano. In particolare, abbiamo notato in questi anni che le difficoltà maggiori si diramano nelle zone di alta montagna, dove i trasporti sono difficili e cooperative ed aziende agricole non hanno la forza e l’indipendenza per creare una rete solida di distribuzione e sponsorizzazione. Per questo, anche con la collaborazione di associazioni e cooperative come Kemay, cerchiamo di mettere sempre più al centro della scena le ottime qualità dei prodotti e il grande valore di coloro che, ancora oggi, si sporcano le mani”.

Attori coinvolti. Sono numerosi gli attori coinvolti nel progetto e sono molti anche gli obiettivi. Non si tratta solamente di dare visibilità, ma anche di ottimizzare i costi di produzione, di fornire a chi li desidera prodotti di qualità, di sensibilizzare la popolazione a comprare da coloro che lavorano la terra del bresciano. Un ulteriore punto di forza è quello della costante ricerca di creazione di nuovi posti di lavoro, che si combina all’attività della rete d’imprese, che contribuisce a evitare l’abbandono di coltivazioni, pascoli e siti boschivi, proteggendo l’assetto idrogeologico del territorio. Inoltre, continua l’impegno di Caritas e “Fatto in rete” nel garantire il servizio di consegna a domicilio dei prodotti offerti: i clienti potranno quindi ordinare comodamente da casa la loro spesa e ricevere i prodotti delle aziende agricole a chilometri zero.

Un immenso catalogo, con cesti da poter regalare, bomboniere per occasioni speciali e tanto altro, per rendere ancora più speciali le festività natalizie. Il punto vendita ufficiale di “Fatto in Rete” si trova in via Malta 43, località Folzano, ed è raggiungibile con l’autobus di linea 4. Per avere informazioni riguardo il progetto “Fatto in rete” e per poter ordinare prodotti, è possibile collegarsi al sito web www.fattoinrete.it, inviare una mail a distribuzione@fattoinrete.it, collegarsi alla pagina Facebook dedicata, “Fatto in Rete”, oppure contattare Rodolfo Bossini al numero 3459027149.

ELISA PELLEGRINELLI 04 dic 12:51