lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di VITTORIO BERTONI 10 nov 07:45

Mercati internazionali, master di Isfor

Ascolta

Il 27 novembre prende il via la quarta edizione della proposta formativa per imprenditori, export manager ed addetti in grado per fornire loro una comprensione completa delle problematiche nel commercio con l’estero e gli strumenti per affrontarle con successo

Guardare insieme alla ripresa. È ciò che auspica Isfor presentando la quarta edizione del Master “Sviluppo dei mercati internazionali” che prende avvio, in digitale, il 27 novembre. L'obiettivo è di formare imprenditori, export manager ed addetti in grado di avere una comprensione completa delle problematiche nel commercio con l’estero e gli strumenti per affrontarle con successo. “Operare nel mercato internazionale - afferma Loretta Forelli, presidente di Fondazione Aib - è oggi ancora più complesso. Tuttavia non dobbiamo fermarci. Dobbiamo reagire irrobustendo competenze e organizzazione delle aziende.

Questo Master è una opportunità unica di formazione per chi opera al livello internazionale. Di fronte a sfide complesse è necessario avere manager capaci, figure specializzate che si aggiornano in continuazione su discipline diverse”. L'edizione di quest'anno presenta numerose novità, fra cui cinque nuovi moduli formativi in cui si affronta il complesso tema della contrattualistica internazionale. Questi moduli nascono dalla prestigiosa collaborazione con l'International Chamber of Commerce Italia, la più grande organizzazione mondiale che rappresenta la voce di oltre 45 milioni di imprese in più di 130 Paesi. “Abbiamo avviato il Master nel 2017 - spiega Cinzia Pollio, direttore di Fondazione Aib e di Isfor - consapevoli della vocazione internazionale dell’industria bresciana. Il Master è cresciuto anno dopo anno e oggi rappresenta un unicum nel panorama formativo, in termini di visione di insieme, di specializzazione e di livello della docenza, caratterizzata da un taglio molto concreto. In questa edizione, grazie alla collaborazione con Icc Italia, i partecipanti potranno approfondire aspetti che si sono rilevati essenziali in tempi di Covid: le clausole di forza maggiore nei contratti di vendita internazionale, le condizioni di vendita on line, l’arbitrato commerciale internazionale. Una occasione imperdibile di crescita professionale”.

Il Master ha una durata complessiva di 153 ore e la modalità di accesso è pienamente flessibile. A disposizione dei partecipanti una piattaforma web che consente di fruire in autonomia dei materiali didattici e di studio e di test di verifica degli apprendimenti. Considerando anche il particolare momento che stiamo vivendo, Isfor propone una interessante opportunità: qualora l’azienda acquisti un percorso completo, si offre l’opportunità di far partecipare ai singoli moduli persone differenti, oltre a una serie di facilitazioni e lo sconto del 20% di per iscrizioni multiple da parte di una stessa azienda, oltre naturalmente al contributo del 30% per le aziende iscritte a Confindustria Brescia e alla possibile individuazione di opportunità di finanziamento. Per le imprese aderenti a Fondimpresa/Fondirigenti, è possibile finanziare la partecipazione dei dipendenti e dei dirigenti senza alcun costo di gestione del piano da parte di Isfor. Per maggiori informazioni visitare il sito www.isfor2000.com.

VITTORIO BERTONI 10 nov 07:45