lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di DAVIDE ALESSI 23 lug 08:15

Una giornata in volo per i disabili

Giornata splendida da ogni punto di vista quella di domenica 21 luglio al campo volo di Costa Volpino dove si è svolta la giornata del volo per disabili alla quale hanno dato piena disponibilità piloti di aerei ultraleggeri e volontari di ogni sigla, con oltre 50 ragazzi disabili provenienti da varie parti della Lombardia

Giornata splendida da ogni punto di vista quella di domenica 21 luglio al campo volo di Costa Volpino dove si è svolta la giornata del volo per disabili alla quale hanno dato piena disponibilità piloti di aerei ultraleggeri e volontari di ogni sigla, con oltre 50 ragazzi disabili provenienti da varie parti della Lombardia, dalla Vellcamonica e dal Sebino, che hanno potuto vivere momenti unici della loro esistenza, sentendosi cittadini a pieno titolo perché è stata abbattuta anche la barriera del volo. L'iniziativa è partita dall'unione ciechi della Lombardia che, tempo fa, aveva chiesto all'organizzazione di Centro Volo Nord e di Iseo Lake Airfield di organizzare un volo su ultraleggeri per alcuni dei loro associati.

La loro magnifica base a Costa Volpino, su un'area di 50 ettari, perfettamente allineata al lago e senza alcuna barriera, aveva infatti destato molta curiosità e fatto nascere il desiderio di trascorrere qualche ora nella spettacolare area naturalistica dove volano gabbiani, aironi, folaghe e ultraleggeri. La risposta positiva degli organizzatori ed i tam-tam anche su facebook, hanno fatto il resto: da due-tre partecipanti si è arrivati a oltre 50 e questa domenica 21 luglio tutti hanno potuto gustare la Vallecamonica ed il Sebino da un'altra prospettiva e con un altro mezzo di trasporto: l'aereo addirittura personale. Centro Volo Nord ha saputo ancora una volta creare un forte collante tra sensibilità, volontariato e professionalità, che insieme hanno costruito il castello della solidarietà, che richiama in continuazione forze ed energie, come accaduto anche al campo volo di Costa Volpino dove i Volontari della Protezione Civile di Lissone, che hanno una sala operativa mobile per aerei, hanno effettuato un aggiornamento prestando servizio al campo volo.

Per la neonata Associazione Iseo Lake Airfield, che opera in stretta sinergia con centro Volo Nord, si tratta di un importante traguardo raggiunto: da qui si potrà solo guardare ad un futuro sempre più ricco di proposte turistiche legate al volo, a quella che è già stata definita a livello internazionale come “L'uscita dell'autostrada del cielo, da Francoforte alla Puglia”.

DAVIDE ALESSI 23 lug 08:15