lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Sirmione
di VITTORIO BERTONI 01 apr 15:38

Blogger e influencer sul Lago

Ascolta

Dal 3 al 5 aprile si ritroveranno sulla penisola catulliana 15 tra i migliori travel blogger e influencer italiani e vivranno una esperienza unica di conoscenza del Lago

Il turismo si sta trasformando ed è uno dei settori nei quali le tecnologie digitali hanno avuto un maggiore impatto. Si pensi ai sistemi di airbnb, booking ed e-commerce che consentono di acquistare e vendere prodotti e servizi a qualsiasi ora e in tutto il mondo. L’innovazione digitale ha infatti mutato radicalmente le abitudini dei consumatori, obbligando gli operatori della filiera ad innovare i propri business per intercettare i nuovi flussi turistici e rimanere competitivi. Il processo di rinnovamento si basa su un uso approfondito e coordinato delle nuove tecnologie offerte dalla rete e dai social media che, se correttamente usati, rappresentano una enorme opportunità per costruire e consolidare la reputazione di un territorio.

Per sfruttare questa opportunità, Sirmione Boats, Consorzio motoscafisti della perla gardesana, con la collaborazione dei comuni di Sirmione e Peschiera, Terme di Sirmione, GardaLanding, Villa Cortine Palace Hotel, Consorzio Albergatori e Ristoratori Sirmione, Consorzio lago di Garda Bresciano e Sirmione B&B, ha promosso “Garda Like You”, un evento esclusivo alla scoperta del Lago di Garda dedicato a chi ha fatto del viaggiare e della sensibilità nel racontare luoghi incantevoli una professione. Dal 3 al 5 aprile si ritroveranno sulla penisola catulliana 15 tra i migliori travel blogger e influencer italiani e vivranno una esperienza unica di conoscenza del lago. Esperienza di cui si faranno certamente portavoce presso i propri follower, che vanno dai 7mila ai 90mila, postando e taggando immagini, video e storie. “Desideriamo trasmettere – spiegano gli organizzatori – la qualità della vita di questi luoghi. Vogliamo dare il senso dell'accoglienza ed essere in grado di trasferire qualcosa di unico, dove l'esperienza, che è fatta di tutto quello che un territorio può offrire, vale tutto”.

VITTORIO BERTONI 01 apr 15:38