lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Moniga
di VITTORIO BERTONI 23 apr 11:43

Una vela per tutti

Ascolta

La nuova barca Magica Vela, una deriva modello Hansa 303, è pensata per poter essere usata dalle persone con disabilità psichica o fisica insieme ad accompagnatori normodotati. Si tratta di un progetto socio-sportivo legato alla promozione e all’insegnamento dello sport della vela e finalizzato all’integrazione

Una “Vela per Tutti”. Al porto vecchio di Moniga, giovedì 25 alle 15, il varo di una barca a vela simbolo di amicizia e integrazione sportiva. L’idea è dell’Associazione Vela Crema, che ha base nautica nel comune valtenesino e ha trovato il sostegno economico di due Rotary Club: Crema e Soncino-Orzinuovi.

La nuova barca “Magica Vela”, una deriva modello Hansa 303, permetterà a tante persone con disabilità fisica o psichica di avvicinarsi all’arte di scivolare sull’acqua sospinti dal vento. Si tratta di una piccola barca biposto dalle vele gialle, colore simbolo del sole e dell’energia, ed è stata appositamente studiata in Australia per essere condotta da persone con disabilità con a bordo un accompagnatore. Questo tipo di deriva è presente in un centinaio di esemplari in Italia ed è diventata in tutto il mondo simbolo di socializzazione e integrazione sportiva attraverso la vela.

“Grazie al generoso contributo del Rotary – commenta Britta Sacco, presidente dell’Associazione Vela Crema – il nostro circolo velico ha raggiunto l'ambizioso traguardo di riuscire a portare in barca a vela anche i disabili e insieme a loro accompagnatori normodotati. Un progetto socio-sportivo legato alla promozione e all’insegnamento dello sport della vela e finalizzato all’integrazione”. Una esperienza unica ed emozionante, di contatto diretto con il lago e la natura.

“Il Rotary – affermano i presidenti dei due club Alfredo Fiorentini ed Enzo Montini - è un’associazione mondiale che opera per consolidare l’amicizia tra i soci e migliorare le condizioni di vita, con particolare riguardo alle persone più svantaggiate. Da qui l’idea di questa barca a vela speciale: uno strumento non solo per includere attraverso lo sport, ma anche per sensibilizzare la comunità alla tutela dell’ambiente. Un altro tema molto caro a noi rotariani”. Il progetto “Vela per Tutti” amplia l'offerta delle iniziative promosse dall’associazione Vela Crema che già comprendono i corsi velici con la partecipazione delle scuole, i weekend in barca, il camp per bambini e ragazzi e le patenti nautiche.

VITTORIO BERTONI 23 apr 11:43