lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
24 feb 15:00

Finti addetti Ats truffano gli anziani

Sul fronte coronavirus, alle fake news, si aggiungono anche i primi episodi di "sciacallaggio". Finti addetti dell'Ats si presentano alle porte di casa degli anziani

Sul fronte coronavirus, alle fake news, si aggiungono anche i primi episodi di "sciacallaggio". Sono stati infatti registrati casi di truffe da parte di finti addetti dell'Ats che suonano alle porte di persone anziane sostenendo di dover fare a domicilio i controlli con il tampone.

Come riporta Vallesabbianews, alcuni episodi si sarebbero verificati a Calvagese e Muscoline con truffatori che avrebbero suonato ai campanelli di soggetti deboli presentandosi (con tanto di mascherina) come addetti dell’Ats e affermando di dover fare controlli contro il Coronavirus all’interno dell’abitazione e sui residenti. Ovviamente si tratta di truffe e il consiglio per tutti coloro che ricevono richieste simili è di avvisare immediatamente le forze dell’ordine.

24 feb 15:00