lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Montichiari
di FEDERICO MIGLIORATI 05 apr 09:46

Mons. Fontana cittadino onorario

Montichiari ha riservato una cerimonia solenne a mons. Gaetano Fontana, vicario generale della Diocesi, al quale mercoledì durante la seduta di consiglio comunale è stata conferita la cittadinanza onoraria

Montichiari ha riservato una cerimonia solenne a mons. Gaetano Fontana, vicario generale della Diocesi, al quale mercoledì durante la seduta di consiglio comunale è stata conferita la cittadinanza onoraria. Una decisione presa dall’intera aula consiliare e scaturita al termine del servizio pastorale svolto da Fontana tra il 2010 e il 2018 quale parroco di Santa Maria Assunta, Vighizzolo e Novagli: nella motivazione si menzionano anche “l’alto insegnamento impartito, la preziosa collaborazione fornita all’autorità civile e l’impegno profuso nella crescita della fede nella popolazione”.

Emozionato, l’attuale Vicario Generale si è detto “onorato per la decisione che rafforza il mio sentirmi ancora monteclarense e legato alla vostra comunità” e ha consegnato al Sindaco un’icona raffigurante Gesù benedicente “quale augurio che la città porti sempre avanti i valori cristiani del Vangelo”. A tutti i consiglieri Fontana ha donato una copia dell’omelia del Vescovo pronunciata in occasione della festa dei Santi Faustino e Giovita con la quale si esortano coloro che hanno responsabilità civili a cercare sempre il senso più alto della politica per il perseguimento del bene comune. Già nel settembre 2018, sempre in consiglio comunale, Fontana era stato omaggiato di un prezioso volume che documenta le opere d’arte presenti nella Cappella del Santissimo Sacramento in San Giovanni Evangelista a Brescia, fotografate dallo studio Bams. “Desideriamo ringraziarla – aveva dichiarato allora Fraccaro – per il bene profuso a piene mani in questi anni nella nostra città. La sua attività di pastore delle anime ha reso possibile una miriade di iniziative a favore della comunità e la sua attenzione ai più deboli, ai sofferenti, ha accresciuto il senso di solidarietà e di condivisione. La ringraziamo per la collaborazione sempre prestata con le istituzioni comunali in uno vero spirito di servizio per la popolazione”.

FEDERICO MIGLIORATI 05 apr 09:46