lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Rezzato
di LAURA DI PALMA 17 apr 09:35

"Nel Regno di Oz": un musical vincente

Ascolta

Le compagnie teatrali rezzatesi "Gruppo Giovani 2000" e "Oratorio Production" hanno partecipato al Concorso Nazionale "Maschera d'Oro 2019" con il loro musical "Nel Regno di Oz". Molti i premi vinti dagli attori e le repliche in programma nei teatri e nella Sale della Comunità della provincia di Brescia

Per le comunità parrocchiali di Rezzato e Virle Treponti, lo scorso anno pastorale è stato un anno impegnativo e ricco di novità: tra queste, l’inaugurazione, all’inizio di giugno 2018, del nuovo oratorio inter-parrocchiale dedicato a San Giovanni Bosco. Proprio in occasione dell’evento, i gruppi teatrali delle parrocchie rezzatesi, il “Gruppo Giovani 2000” e la compagnia “Oratorio Production” si sono uniti per dar vita al musical “Nel Regno di Oz”, liberamente ispirato alla celebre opera di Lyman Frank Baum e magistralmente diretto da Gisella Brunetti e Alessandra Portesi.

Lo spettacolo riscuote, sin dalla prima, un grandissimo successo: le repliche hanno visto oltre 3000 entusiasti spettatori e, serata dopo serata, le colorate scenografie, gli originali adattamenti musicali, le speciali caratterizzazioni dei personaggi, ma, soprattutto, la grande passione della compagnia per il proprio lavoro, li ha condotti alla finale del Concorso Nazionale “Maschera d’Oro 2019” di Vicenza, le cui premiazioni si sono tenute sabato 30 marzo. Tre le candidature ricevute: due i premi effettivamente riscossi, con grande gioia e soddisfazione. Alessia Multari, la giovane interprete della protagonista Dorothy, è stata premiata come Miglior Interprete Giovane. La giuria ha ritenuto che “abbia dimostrato grande entusiasmo e disinvoltura nell'affrontare il complesso ruolo di Dorothy, distinguendosi per le ottime qualità canore e coreografiche con le quali ha reso il suo personaggio pieno di vita e di personalità”. Inoltre, Alessia ha avuto l'onore di concludere la serata cantando “Over the Rainbow”, con l’originale arrangiamento di Mauro Stabile, accompagnata dal coro e dall'Ensemble di Vicenza. Il premio al Migliore Attore Caratterista è andato invece al trio formato da Andrea Archetti, Maurizio Crotti e Lorenzo Stabile, ossia i co-protagonisti, Spaventapasseri, Uomo di Latta e Leone, per aver reso, “ben distinguibile la personalità di ciascun personaggio, ma allo stesso tempo averne fatto un corpo unico in perfetta armonia. Il tutto con grande coesione e con entusiasmo contagioso che rendono particolarmente efficaci le prove artistiche del trio sia nelle parti cantate, come nelle coreografie e nei momenti recitati”. Nel frattempo, il Gruppo Giovani 2000, che è disponibile a portare lo spettacolo in tour nei teatri e nelle Sale della Comunità, si prepara al prossimo appuntamento, presso il teatro Sicomoro, della parrocchia di Montirone, domenica 28 aprile alle 20:45.

LAURA DI PALMA 17 apr 09:35